Crea sito

Alberto Boschiero “l’intervista”

Alberto Boschiero

Oggi andiamo a conoscere Alberto Boschiero, giovane e promettente cantautore.

Ciao, presentati ai nostri lettori

Sono Alberto Boschiero, cantautore di Vittorio Veneto, ventun anni. Da qualche anno mi sono appassionato alla scrittura cantautorale, passione che si sta rivelando essenziale per la mia crescita musicale e artistica. Ho iniziato scrivendo in inglese, passando all’italiano dopo poco tempo, ritenendolo più coerente con il mio tipo di scrittura sul genere indie – pop.

Ci racconti il tuo percorso artistico?

Fin da bambino i miei genitori mi hanno sempre fatto ascoltare musica italiana e credo sia questo il motivo della mia forte passione per la musica. Ho iniziato a undici anni a suonare la chitarra, per poi studiare anche pianoforte. Ho sempre cantato per conto mio , fino a quando ho deciso di prendere lezioni di canto , che tutt’ora studio a Venezia. Dopo aver suonato per anni in qualche cover band , ho deciso di mollare tutto e scrivere la mia musica , parlare di me , parlare della gente.

 

I tuoi ascolti musicali?

Non ho mai prediletto un genere musicale in particolare , vado molto a periodi e ultimamente passo dal pop internazionale (Imagine Dragons , One Republic , Ed Sheeran ecc.. ) all’indie italiano.

Quanto è importante avere un proprio stile musicale?

Penso sia essenziale per un artista avere un proprio stile musicale , come un marchio che contraddistingue la personalità e le idee che si vogliono trasmettere con la musica. Io sto ancora esplorando , ricercando il mio stile , sperimentando più generi differenti.

Cosa ne pensi dei talent?

I Talent Show sono sicuramente un’importante vetrina per l’artista , arrivare sugli schermi di milioni di persone è un traguardo che può dare una gran spinta a livello musicale e a livello di notorietà , iniziare a farsi conoscere dalla gente è sempre il passo più difficile. Non sono certamente una garanzia di fama , ma offrono una grande opportunità che deve essere sfruttata al meglio da chi vi partecipa.

Due parole sul progetto maionese?

Il progetto Maionese è un’opportunità per gli artisti emergenti di far conoscere la propria musica indipendente , portandola su piattaforme digitali come Spotify , fruibile dal mondo intero . Ho scelto di partecipare a questo progetto con una canzone che parla di me, di un’esperienza personale a cui tengo molto. Felice di aver aderito al progetto , portato avanti con serietà e impegno da professionisti del settore.

Progetti futuri?

Come progetti futuri a breve termine sto partecipando a concorsi e festival (ad esempio sono finalista del Festival Show che si terrà questa estate in palchi importanti). Per i progetti a lungo termine mi sto concentrando sulla scrittura e sull’arrangiamento di nuovi pezzi.

Chi vuoi ringraziare?

Ringrazio Davine Maggioni per la grande opportunità che mi ha dato nel partecipare al progetto Maionese , ringrazio Matilde Dischi per credere nella mia musica.

I tuoi contatti?

9 – potete seguirmi sui social

Instagram : https://www.instagram.com/alberto_boschiero/

Facebook : https://www.facebook.com/AlbertoBoschieroOfficial/

E come artista su Spotify : https://open.spotify.com/artist/3wAQdHUpoV85NtuaiQoduC?si=S9t4DdLuSLaYdoiYx8shfg

Alberto Boschiero